Carlo Petrini è un gastronomo, scrittore e attivista italiano, fondatore dell'associazione Slow Food.


Carlo Petrini è un gastronomo, scrittore e attivista italiano, fondatore dell’associazione Slow Food.


L’Assemblea Nazionale francese ha approvato una legge sul reato alimentare che vieta ai supermercati di gettare nella spazzatura l’invenduto ancora utilizzabile. Per la FAO il 35% della produzione finisce tra i rifiuti. Giunge, in questi giorni, da oltralpe una notizia importante che fa ben sperare per il futuro. E’ stato approvato, infatti, dall’Assemblea Nazionale Francese, ovvero la camera bassa del Parlamento, una legge che sostanzialmente istituisce, per i supermercati sopra i 400 metri quadrati, il “reato di spreco alimentare”. Non sarà più possibile per i negozi, infatti, smaltire l’invenduto trasformandolo in rifiuto quando ancora edibile, pratica purtroppo comune a molti rivenditori, specialmente di grosse dimensioni. http://www.repubblica.it